One Express nel Comune di Bentivoglio per la piantumazione di cinquanta piante

Borderine_One_Express-Natù

Notizia in breve – One Express prosegue nell’impegno per l’ambiente e la riduzione dell’impatto ambientale in occasione della piantumazione nel Comune di Bentivoglio anche nel 2023. In collaborazione con Progetto Natù, rilancia l’iniziativa denominata “One Forest” con la messa a dimora, il 23 novembre, di 50 piante per la rinaturalizzazione del territorio e la compensazione delle emissioni di C02. Il progetto prevede il coinvolgimento di altri comuni italiani grazie alla collaborazione di tutto il Network.

 

One Express nel Comune di Bentivoglio per la piantumazione di cinquanta piante

Un nuovo evento per Natù e il progetto One Forest con la messa a dimora di alberi e la sensibilizzazione delle scuole. L’iniziativa a carattere nazionale grazie al coinvolgimento di tutto Network fa tappa nell’hinterland bolognese il 23 novembre

 

Un nuovo appuntamento per la tappa che coinvolge l’hinterland felsineo nell’iniziativa Progetto Natù attuata per sensibilizzare la popolazione alla natura e al rispetto dell’ambiente in collaborazione con il network One Express.

Alle ore 9:00 del 23 novembre in via Berlinguer nel Comune di Bentivoglio (BO) si è tenuto l’evento di piantumazione di 50 piante (30 carpini e 20 farnie), con il coinvolgimento della scuola primaria di Bentivoglio, alla presenza, per One Express, del Vice Presidente Andrea Franceschelli e di Roberto Taliani, Responsabile Marketing e Comunicazione.

Questa giornata rappresenta un momento di estrema importanza e condivisione del progetto di riforestazione urbana e diffusione della cultura ambientale destinato al territorio comunale. Il Progetto coinvolge i ragazzi, crea riconoscenza per le aziende, migliora le aree comunali, punta sui cittadini del futuro e valorizza persone svantaggiate.

L’evento ha l’obiettivo di riforestare aree urbane con alberi in grado di assorbire le emissioni di CO2 e aumentare il benessere dei cittadini. Mira pertanto a sensibilizzare la popolazione sull’importanza della tutela del nostro ambiente, attraverso la messa a dimora di alberi e a programmi di educazione ambientale nelle scuole primarie locali, attraverso la visione di video educativi sul tema ambiente.

Il primo Pallet Network italiano per Qualità, da sempre sensibile agli aspetti sociali e alla riduzione dell’impatto ambientale, capace di coniugare scelte di business con azioni positive per la collettività, prosegue così nell’impegno su scala nazionale per la messa a dimora di 20.000 alberi, con il coinvolgimento degli Affiliati del proprio Network e delle scuole elementari di diversi Comuni italiani, tra cui quello in cui ha il proprio headquarter.

Rendere il mondo più verde per garantire alle future generazioni un pianeta migliore è anche la mission di “ONE FOREST”, il progetto realizzato da One Express, il primo Pallet Network italiano per Qualità.

Grande entusiasmo è stato espresso dall’Assessore all’Ambiente del Comune di Bentivoglio Giuseppe Ardizzoni presente alla piantumazione: “Apprezzo molto questo tipo di attività, perché vanno a inserirsi in un contesto di cultura dei bambini, lanciando un input positivo di natura, protezione e rispetto del territorio che iniziano ad avere fin dalla scuola e che si trasferisce anche alle famiglie. Non solo, perché trattandosi di iniziative che rimangono e si sviluppano nel tempo, diventano parte integrante di un programma di istruzione che esce dai libri e dalla scuola per prendere forma nella quotidianità. Alunni e cittadini possono constatare la crescita delle piante, la loro fioritura, rinnovando quotidianamente il messaggio iniziale. Anzi, si crea un volano positivo e appassionante, i piccoli scrivono poesie, canzoni, disegni dedicati agli alberghi a cui hanno dato un nome e che entra a far parte della loro vita, si appassionano e trasmettono anche agli altri, bambini e adulti, il messaggio che è alla base di questo tipo di azione, la possono toccare con mano nel tempo, dalla piantumazione alla crescita, riportarla in famiglia e condividerla”.

Un progetto fortemente voluto da Roberto Taliani, Responsabile Marketing e Comunicazione One Express, che così commenta: “Da anni collaboriamo con Progetto Natù, con l’obiettivo di creare un percorso di sviluppo sostenibile attraverso momenti emozionanti e di valore non solo simbolico, ma anche pratico ed educativo. Il programma ha visto la crescente adesione degli Affiliati che compongono il Network, contribuendo così alla diffusione di una nuova cultura ambientale, realizzando una forestazione urbana compensativa al fine di conferire un valore aggiunto al proprio territorio, ottenendo effetti climatici positivi sia a livello locale che globale”.  

Per Andrea Franceschelli, Vice Presidente One Express “Un’azienda orientata al futuro non può prescindere dal confrontarsi con il presente e impegnarsi attivamente per migliorare non solo le proprie prestazioni, ma anche l’impatto ambientale e sociale sul territorio in cui opera quotidianamente. Solo attraverso un impegno concreto in questo senso può definirsi veramente responsabile dal punto di vista sociale. One Express, con una rete estesa di oltre 135 Affiliati distribuiti in tutto il territorio italiano, va oltre la sua dimensione locale, emergendo come un esempio di responsabilità sociale a livello nazionale, apprezzato anche al di là dei confini nazionali”.

Tematiche quali la sostenibilità ambientale e la riduzione delle emissioni sono sempre più avvertite, come indicato anche da Vincenzo Fusco, Responsabile di Natù: “Per affrontare queste sfide, è imperativo promuovere la sinergia e la collaborazione verso un obiettivo comune: migliorare il futuro. L’iniziativa si distingue per il suo impatto sociale significativo e ha ottenuto il sostegno di aziende e comuni orientati al progresso. Da parte sua, One Express si è dimostrata un’azienda attivamente impegnata nel rispetto del pianeta e l’amministrazione di Bentivoglio ha prontamente abbracciato il progetto, consentendo la diffusione della cultura ambientale nelle scuole e la creazione di una nuova area verde dedicata ai cittadini”.

 

One Express è dal 2008 il corriere espresso punto di riferimento nazionale per il trasporto di merci su pallet. Con 3 Hub localizzati in tutto il territorio nazionale (a Bologna, Milano, Napoli) e una fitta rete di collegamento, One Express garantisce consegne in 24/48/72 ore in Italia e in Europa, in base alla destinazione, grazie alla rete sinergica composta da oltre 150 membri tra Affiliati italiani e Partner europei.

Condividi su: