Blog

Coronavirus: come i brand stanno rafforzando il legame con il proprio pubblico

30 Marzo 2020

Messaggi di valore per rassicurare e stimolare il consumatore in un momento di difficoltà senza precedenti. Ecco l'esempio virtuoso di alcuni brand

La diffusione del Covid19sta rivoluzionando, in ogni parte del pianeta, la vita di tutti. Con velocità inaspettata ha spazzato via le nostri abitudini, comportamenti che credevamo immutabili, gettandoci in una situazione totalmente inedita, in un nuovo modo di vivere che ogni giorno ci chiama a rinunciare a qualcosa che fino al giorno prima credevamo ordinario e scontato. Un mutamento che porta con sé preoccupazioni e incertezze invitando  i brand a fare un passo in avanti, a stringere ancora di più il rapporto con il proprio pubblico attraverso messaggi e comunicazioni di valore. Lo affermano i dati raccolti da Kantar, azienda specializzata in data management & Consulting, che ha intervistato 25.000 persone in 30 paesi per capire l’impatto della pandemia sulle loro abitudini e aspettative. Lo studio, oltre a fotografare un innalzamento della fruizione di tutti i media (web +70%, tv + 63%, social media + 61%) ha restituito l’immagine di un consumatore (77%) alla ricerca di suggerimenti e stimoli per reagire in maniera positiva a queste nuove, difficili e momentanee condizioni di vita. Una sfida che in tanti hanno già raccolto lanciando campagne ad hoc.

#IoEscoConLaFantasia

In un momento in cui la vita domestica rischia di trasformarsi in un frustrante periodo di isolamento e prigionia Gruppo Mondadori lancia sulle reti Mediaset e a seguire sui profili social la campagna #IoEscoConLaFantasia. Una comunicazione che intercetta il bisogno collettivo di evadere e lasciarsi alle spalle per qualche ora l’opprimente sensazione della quarantena. La campagna invita tutti, adulti e bambini, ad aprire un libro scoprendo così un potente mezzo per viaggiare, vivere infinite storie e avventure senza il bisogno di oltrepassare la soglia di casa.

#InsiemePerRipartire

Bmw Italia, invece, ha lanciato uno spot affidando il proprio messaggio al Brand Ambassador Alex Zanardi, uno dei campioni dell’automobilismo e dello sport paralimpico di cui l’Italia va più fiera. Lo sportivo che ha fatto di un tragico incidente l’occasione per rialzarsi e tagliare nuovi traguardi, ha invitato tutti a tenere duro ricordando che i momenti più difficile sono opportunità per migliorare e crescere. Un contributo potente, di grande ispirazione a cui si è aggiunto lo slogan “Noi Ci siamo. Anche a distanza di sicurezza” che sintetizza la volontà del marchio di rimanere vicino ai propri clienti anche in questo momento di emergenze sanitaria attraverso i siti e i canali social.

#RipartiamoDaCasa

In una situazione del genere non poteva mancare la reazione di Ikea, il colosso svedese che da decenni arreda le case di milioni di persone. La campagna #RipartiamoDaCasa aiuta il consumatore, tramite uno storytelling fluido e conciso, a riscoprire l’importanza di uno spazio capace di accogliere lavoro, creatività e famiglia. A partire dall’invito a riordinare tutto, compresi i pensieri, Ikea stimola il suo pubblico a vivere al massimo e sperimentare le diverse anime della propria casa trasformandola, a seconda dei bisogni, in ufficio, biblioteca, ristorante o luogo di relax.

Leggi gli altri articoli